• BIOGRAFIA
  • BIOGRAPHY

Nato nel 1994 a Sassari, dopo aver compiuto gli studi presso il Conservatorio di Sassari con Stefano Mancuso e con Laura Richaud presso il Conservatorio di Torino, Simone Ivaldi si è perfezionato presso l’Accademia di Musica di Pinerolo con Pietro De Maria ed Enrico Stellini e presso la Scuola di Musica di Fiesole con Andrea Lucchesini. Nel 2021 ha conseguito il Diploma di specializzazione in Beni Musicali e Strumentali presso l’Accademia di Musica di Pinerolo.

Ha partecipato a numerosi concorsi e rassegne pianistiche, conseguendo diversi riconoscimenti e risultando vincitore del concorso “Giangrandi-Eggman” di Cagliari nel 2015, del concorso “F. Mendelssohn” di Alassio nel 2016 e del concorso “L. Nono” di Settimo Torinese nel 2019; è stato inoltre finalista in importanti concorsi internazionali. 

Ha seguito masterclass tenute da pianisti di fama internazionale come Benedetto Lupo, Enrico Pace, Maurizio Baglini, Olaf Laneri, Fabio Bidini, Roberto Plano, Michel Béroff, Jacques Rouvier, Joaquìn Achùcarro e Pavel Gililov.

Ha tenuto recital in numerose città italiane presso sale prestigiose e per importanti associazioni, come il Teatro Vittoria a Torino per l’Unione Musicale, lo showroom Fazioli e l’Università Bocconi a Milano, la Sala Casella a Roma per l’Accademia Filarmonica Romana e a Padova per il Festival Cristofori, sia come solista che come camerista. Ha inoltre suonato in Argentina: a Neuquén, presso l’Esquela superiòr de Musica, e a Concepciòn del Uruguay, a Lancaster (USA), nell’ambito del “Lancaster International Piano Festival”, e a Vienna presso la Gesellschaft für Musiktheather. Si è esibito con le orchestre dei Conservatori di Sassari e Torino, eseguendo rispettivamente il secondo concerto di Chopin e il primo concerto di Tchaikovski. Le registrazioni di alcuni suoi concerti sono state trasmesse in TV su Rai5 e in radio su Radio Rai 3.

Attualmente frequenta il corso di perfezionamento di Enrico Pace presso l’Accademia di Musica di Pinerolo, inoltre è un borsista della De Sono Associazione per la Musica di Torino ed è docente presso il Conservatorio “L. Canepa” di Sassari.

Born in 1994 in Sassari, after the achievement of the Piano Bachelor in the Conservatory of the same city with Stefano Mancuso and the Concert Master at the Turin Conservatory with Laura Richaud, Simone Ivaldi pursued his studies at the Accademia di Musica di Pinerolo with Pietro De Maria and Enrico Stellini and at the Scuola di Musica di Fiesole with Andrea Lucchesini. In 2021 he achieved the the post-degree course in Specialization in Instrumental Musical Heritage at the Accademia di Musica di Pinerolo.

He took part in many competitions, achieving several awards as the 1st prize in the “Giangrandi-Eggman” competition in Cagliari in 2015, in the “F. Mendelssohn” competition in Alassio in 2016 and in the “L. Nono” competition in Settimo Torinese in 2019; moreover he was finalist in several other important international competitions.

He attended masterclasses held by internationally renowned pianists like Benedetto Lupo, Enrico Pace, Maurizio Baglini, Olaf Laneri, Fabio Bidini, Roberto Plano, Michel Béroff, Jacques Rouvier, Joaquìn Achùcarro and Pavel Gililov.

He played in many italian cities in prestigious halls for important associations, as the Teatro Vittoria in Turin for Unione Musicale, the Fazioli Showroom and the Bocconi University in Milan, the Sala Casella in Rome for the Accademia Filarmonica Romana and in Padova for the Festival Cristofori, as soloist as well as chamber musician. Moreover he played in Argentina: in Neuquén, for the Esquela superiòr de Musica and in Concepciòn del Uruguay, in Lancaster (USA), in the context of the Lancaster International Piano Festival, and in Wien for the Gesellschaft für Musiktheather. He performed with the Conservatory Orchestra of Sassari and Turin, playing respectively Chopin’s 2nd piano concerto and Tchaikovski’s 1st piano concerto. The recordings of some of his concerts were broadcasted on TV on Rai 5 and on radio on Rai Radio 3.

He actually attends the advanced piano course at the Accademia di Musica di Pinerolo with Enrico Pace, moreover he is a fellow of the De Sono Associazione per la Musica of Turin, and he teaches in the “L. Canepa” Conservatory of Sassari.

Il 26 ottobre 2020 è stata trasmessa su Radio Rai 3 la lezione-concerto di Simone Ivaldi condotta da Giovanni Bietti nell'ambito della rassegna "Era Beethoven, sarà Beethoven". La lezione-concerto, dal titolo "Beethoven e la Fantasia", ha avuto luogo il 4 ottobre 2020 presso la Sala Casella a Roma per l'Accademia Filarmonica Romana.

Audio

Il 6 giugno 2020 è stato trasmesso su Rai 5 il concerto di Simone Ivaldi e Federico Pulina insieme a Maurizio Baglini nell'ambito dei concerti “In itinere - Dialoghi musicali tra Maestro e allievo”. Il concerto, dedicato a Beethoven in occasione delle celebrazioni per il 250° anno dalla sua nascita, ha avuto luogo il 10 febbraio 2020 presso il Teatro Verdi di Pordenone.

Video

Concerto con quintetto d'archi

 

Beethoven: Concerto n. 4 op. 58 in sol maggiore (Versione per pianoforte e quintetto d'archi di Vinzenz Lachner)

Recital solistico

 

Musiche di Mozart, Beethoven e Mendelssohn

Vedi evento

archivio

follow Simone...

© 2021 All rights reserved. Realizzato da UbyWeb&Multimedia
+Powered by uwAdmin.